Disposti a perdere tutto per ricominciare

Ci sono momenti nella vita politica dei collettivi auto-organizzati in cui non è più possibile stare fermi. Ci sono momenti in cui bisogna prendere il coraggio a due mani, fare i conti con la propria storia e le proprie certezze e agire delle scelte, per quanto dolorose. Scriviamo questo documento per comunicare ai compagni e le compagne che in questi anni abbiamo incontrato nelle tortuose e complesse strade del conflitto che da oggi il BiosLab non sarà più un soggetto politico organico, ma si trasformerà radicalmente, dando priorità all'autonomia e all'autodeterminazione dei molti progetti che in questi anni hanno fatto vivere gli spazi occupati di Via Brigata Padova 5-7-9.
Continue reading

Proiezione del documentario “Va’ Pensiero – Storie ambulanti”

vapensieroVa’ pensiero è il racconto incrociato di due aggressioni razziste a Milano e Firenze e della complicata ricomposizione dei frammenti di vita dei sopravvissuti. Milano: Mohamed Ba, 50 anni, griot, attore e educatore senegalese residente in Italia da 14 anni, viene accoltellato il 31 maggio del 2009 in pieno giorno, nel centro di Milano. Firenze: Mor e Cheikh, immigrati anche loro dal Senegal e residenti a Firenze, vengono colpiti il 13 dicembre 2011 mentre sono al lavoro al mercato di San Lorenzo.

Continue reading

19.05 – per il ciclo “Cartografie Subalterne”: proiezione di “Asmarina – voci e volti di una eredità postcoloniale”

asmarinasettimo appuntamento del ciclo "Cartografie Subalterne - Sguardi postcoloniali su confini, conflitti e traiettorie insorgenti" (link al programma completo) Alan Maglio e Medhin Paolos, in collaborazione con Docucity – documentare la città – presentano il loro documentario “Asmarina”, realizzato all’interno della comunità habesha di Milano. La comunità eritrea/etiope è presente in Italia da almeno mezzo secolo, integrata nel tessuto cittadino in maniera socialmente e culturalmente attiva. A partire dai documenti fotografici che costituiscono la memoria collettiva della comunità, il film raccoglie l’eredità delle storie personali, indagando le sfumature dell’identità, della migrazione e delle aspirazioni delle persone. Continue reading

CineBios – La settima arte al BiosLab tutti i Giovedì

cinebios"La fotografia è verità, e il cinema è verità ventiquattro volte al secondo." (Jean-Luc Godard) Gli spazi del Bios Lab e di tutte le persone che li attraversano hanno il vizio dell'emozione, della passione per le forme di condivisione di saperi e idee, che tendono ad una trasformazione dell'esistente in un'ottica di riappropriazione e diffusione di quella cultura che libera la verità da narrazioni tossiche precostituite. Ed è grazie a quest'attitudine che prende corpo il progetto del CineBios, ancora in fase embrionale ma con l'ambizione di diventare un punto fermo della proposta culturale del Laboratorio Bios per i prossimi mesi. Continue reading

31.03 – Anteprima di “Pesci in Barile” e proiezione del booktrailer

pescibarileVisto… il booktrailer di Carlo Vitelloni Si stampi… PESCI IN BARILE. “Romanzo” sul sistema degli eletti MARTEDI’ 31 marzo alle ore 21 BIOSLAB via Brigata Padova 5-7-9 “Anteprima” in libertà del nuovo libro di Sebastiano Canetta e Ernesto Milanesi che verrà pubblicato ancora da manifestolibri con la copertina di Zerocalcare. Continue reading

30.10 – Proiezione pirata di “Generazione 1000 euro”

1000ore 20:30 - Continuano le proiezioni pirata al Bios Lab liberato. In vista dello sciopero sociale del 14N proporremo una serie di film trattanti temi riguardanti lavoro e precarietà. Questa settimana proponiamo "Generazione 1000 euro" "A Milano un gruppo di giovani neolaureati galleggia nell'orbita dell'instabilità esistenziale. Matteo, che si definisce un luogo comune, è un genio della matematica; nelle vesti di "cultore della materia" tiene lezioni sull'insostenibilità di Gödel, ma per tirare a campare lavora nel reparto marketing di un'azienda in odore di taglio del personale. Continue reading